“Una femminilità segreta e raffinata mostra il suo lato nascosto, i suoi pensieri più intimi, attraverso movimenti e sguardi carichi di emozioni e sensualità. I corpi si svelano, si raccontano, attraverso giochi di luci e ombre suggestivi. Manuela descrive i suoi soggetti con immagini minimal, pure, che vogliono raccontarsi. Come una scrittrice coi suoi personaggi, Manuela ci parla di loro,  mostrandoci un lato personale che le è stato confidato.

Corpi e volti si muovono nel suo obiettivo fondendo il glamour con il fashion, mescolando sentimenti intensi e travolgenti con gesti eleganti.
I colori si spengono, si tingono del nostalgico bianco e nero, con un eco desaturato. Le tinte neutre sfumano nella luce naturale, illuminate da obiettivi luminosi che immortalano i movimenti contrastanti delle ombre. I set minimalisti e un’ atmosfera di neutralità risaltano l’ espressività dei volti, mostrando la parte più emozionale e profonda dello scatto.

Terminati gli studi classici Manuela frequenta il master di fotografia di moda presso  la John Kaverdash a Milano, arricchendo poi le sue conoscenze con diversi corsi professionali di postproduzione e camera oscura.  La sua Canon gira per il mondo, dall’ Italia, all’ Argentina, agli Stati Uniti, creando ritratti di emozioni e sentimenti degli ambienti fashion.

La laurea in lettere e gli studi artistici le permettono di fondere due aspetti fondamentali che ritroviamo nei suoi lavori. La parte emozionale, più spontanea e tormentata, con quella più introspettiva raccontata attraverso immagini, che si rivelano parole. Sono parole scritte dalla mano di un’ autrice che descrive con meticolosa attenzione i personaggi delle storie che ci racconta”.

Il mio portfolio, sul loro sito, è visibile qui:

http://freshmanagement.it/agenzia/fotografi/bologna/4/4186/manuela.html